stemma comune

COMUNE DI ROCCABASCERANAstemma comune

PROVINCIA DI AVELLINO

 PIAZZA M. IMBRIANI, 109

Tel. 0825 993028 - 0825 993027 - Fax 0825 993310

P.I. 80009710643

Pec: segreteria.roccabascerana@asmepec.it

E-mail: comuneroccabascerana@libero.it


Comune di Roccabascerana » Imposta sulla pubblicità

Regolamento sulla pubblicità

logo

 

Scarica il regolamento sulla pubblicità in pdf (delibera di consiglio n.83 del 28/12/1994): clicca qui

Imposta sulla pubblicità - tariffe

TARIFFE

Art.12: Pubblicità Ordinaria
Insegne, cartelli, locandine, targhe, stendardi o qualsiasi altro mezzo per la diffusione di messaggi pubblicitari attraverso forme di comunicazione visive, nell'esercizio di una attività economica allo scopo di promuovere la domanda di beni o servizi, ovvero finalizzati a migliorare l'immagine - per ogni metro quadrato di superficie espostaCat. NormaleCat. Speciale
Annua
euro/mq
Mensile
euro/mq
AnnuaMensile
da mq.1 a mq.5,5 ..............................    11,3621,136
da mq.1 a mq.5,5 - luminoso.......... 22,7242,272
da mq.5,6 a mq.8,5............................ 17,043 1,703
da mq.5,6 a mq.8,5 - luminoso....... 34,086 3,408
oltre mq. 8,5........................................22,7242,272
oltre mq. 8,5 - luminoso.................... 45,448 4,544
N.B. la tarriffa mensile, per ogni mese o frazione, si applica per durata non  superiore a mesi tre  
                                      
       L'imposta "non e' dovuta per   le   insegne  di  esercizio  delle attivita' commerciali  e  di produzione di  beni  o  servizi  che  contraddistinguono la sede ove si svolge l'attivita' cui  si  riferiscono, di superficie complessiva fino a 5 metri quadrati".  (L.28 dicembre 2001 n.448 - legge finanziaria 2002)                                        
Art.13: Pubblicità effettuata con veicoli
Pubblicità visiva effettuata per conto proprio o altrui all'intero e all'eserno di veicoli in genere, di vetture auotfilotranviarie, battelli, barche e simili,di uso pubblico o privato, per ogni metro quadrato complessivo dei mezzi pubblicitari installati su ciascun veicolo e per anno solare
Esposizioni all'interno del veicolo
euro/mq
Esposizioni all'esterno del veicolo
euro/mq
da mq.1 a mq.5,511,36211,362
da mq.5,6 a mq.8,511,36217,043
oltre mq. 8,511,36222,724
N.B. per i veicoli adibiti a servizio di linea l'imposta è dovuta nella misura della metà a ciascuno dei comuni in cui ha inizio e fine la corsa
Esposizioni effettuate per conto proprio su veicoli di proprietà del'impresa o adibiti ai trasporti per suo conto
 
Senza rimorchio
euro/ per veicolo e per anno solare
Con rimorchio anche se non reclamizzato
euro/ per veicolo e per anno solare
autoveicoli con portata superiore a Kg. 300074,369148,738
autoveicoli con portata inferiore a Kg. 300049,57999,158
motoveicoli e veicoli non ricompresi nelle due categorie precedenti24,78949,578
Art.14: Pubblicità effettuata con pannelli luminosi e proiezioni
Pubblicità effettuata con insegne, pannelli o altre analoghe strutture caratterizate dall'impiego di diodi luminosi, lampadine e simili, mediante controlloelettroico, elettromeccanico o comunque programmato in modo da garantirela variabilità del messaggio o la sua visione in forma intermittente, lampeggiante o similare, indipendentemente da numero dei messaggi, per metro quadratodi superficie e per anno solareCat. NormaleCat. Speciale
Annua
euro/mq
Mensile
euro/mq
Annua
Mensile
pubblicità per conto altrui33,0533,305
pubblicità per conto proprio16,5271,625
N.B. la tarriffa mensile, per ogni mese o frazione, si applica per durata non superiore a mesi tre
Pubblicità realizzata in luoghi pubblici o aperti al pubblico attraverso diapositive, proiezioni luminose o cinematografiche effettuate su schermi o pareti riflettenti, per ogni giorno, indipendentemente dal numero dei messaggi e dalla superficie adibita alla proiezioneCat. NormaleCat. Speciale
1-30 GG.Dal 31° GG.1-30 GG.Dal 31° GG.
2,0651,033
Art.15
Pubblicità effettuata con striscioni o altri mezzi similari, che attraversano strade o piazze, per ciascun metro quadrato e per ogni periodo di esposizioe di quindici giorni o frazione
Cat. Normale
euro/mq
Cat. Speciale
11,362
Pubblicità effettuata con aeromobii mediante scritte, striscioni, disegni fumogeni, lancio di oggetti o manifestini, ivi compresa quella eseguita su specchi d'acqua e fasce marittime limitrofe al territorio comunale, per ogni giorno o frazione, indipendentemete dai soggetti reclamizzati, è dovuta l'imposta a ciascun comune sul cui territorio la pubblicità stessa viene eseguita.
Tariffa giornaliera per la diffusione dei messaggi
euro/giorno
Pubblicità eseguita con palloni frenati e simili
euro/giorno
49,57924,790
Pubblicità effettuata mediante distribuzione, anche con veicoli, di manifestini o di altro materiale pubblicitario, oppure mediante persone circolanticon cartelli od atri mezzi pubblicitari, per ciascuna persona impiegata e per ogni giorno o frazione, indipendentemente dalla quantitàdi materiale distribuito o dalla misura dei mezzi pubblicitari
Cat. Normale
euro
Cat. Speciale
2,066
Pubblicità effettuata a mezzo di apparecchi amplificatori dei suoni e simili, per ciascun puto di diffusione dei messaggi, indipendentemente dal loro numero, per ciascun giorno o frazione (cd. fonica da posto fisso)Cat. Normale
Cat. Speciale
   6,197
AVVERTENZE :
  1. L'imposta si determina in base alla superficie della minima figura piana geometrica in cui è circoscritto il mezzo pubbicitario, indipendentemente dal numero dei messaggi in esso contenuti. (art.7/1°)
  2. La superficie inferiore al metro quadrato si arrotonda per eccesso all'unità (1 mq.), la frazione di metri quadri, oltre a primo, si arrotonda per eccessoal mezzo metro quadrato; non si fà luogo ad applicazione in imposta per superficie inferiore a 300 centimetri quadrati - es.cm. 30 x 10 - (art.7/2°).
Art.19 - Diritti sulle pubbliche affissioni
Per l'effettuazione delle pubbliche affissioni è dovuto un DIRITTO, comprensivo dell'imposta sulla pubblicità, dal soggetto che richiede la prestazione del servizio, a favore del Comune che provvede alla loro esecuzione (art. 19/1°) - La misura del diritto è corrisposta per ciascun foglio base di cm. 70 x 100 ed è correlata alla durata dell'esposizione.
Cat. Normale
euro/foglio
Cat. Speciale
Tariffa base (commissioni superiori a n. 49 fogli)
da 1 a 10 giorni1,032
da 11 a 15 giorni1,342
da 16 a 20 giorni1,652
da 21 a 25 giorni1,962
da 26 a 30 giorni2,272
tariffa maggiorata del 50% (commissioni inferiori a 50 fogli - da 1 a 49)
da 1 a 10 giorni1,548
da 11 a 15 giorni2,013
da 16 a 20 giorni2,478
da 21 a 25 giorni3,943
da 26 a 30 giorni3,408

manifesti costituiti da 8 a 12 foglidiritto maggiorato del 50%
manifesti costituiti da più di 12 foglidiritto maggiorato del 100%
affissione espressamente richiesta in determinati spazi prescelti dal committentediritto maggiorato del 100%
Facoltà del committente di annullare la richiesta di affissione prima che questa sia stata eseguitaobbligo di corrispondere la metà del diritto dovuto (art.22/7°)
Richieste urgenti entro i due giorni successivi alla consegna dei manifesti o per il giorno stesso della consegna, solo per affissioni di carattere commercialemaggiorazione del diritto del 10% con un minimo di euro 25,82 per ciascuna commissione

FOTOGALLERY

panorama

RSS di - ANSA.it

Notizie non disponibili

Albo Pretorion Online

  Albo pretorio on Line

Operaz. Trasparenza

Operazione Trasparenza

Servizi al Cittadino

Servizi on Line

Atti Matrimoniali

Pubblicazioni Matrimonio

CAMBIO RESIDENZA

cambio di residenza

CAMBIO NOME E COGNOME

CAMBIO NOME E COGNOME

Privacy e Note Legali

Uomini Illustri

 

uomini illustri

 

 

 

Raccolta Differenziata

clicca qui per vedere come,dove e quando..Io riciclo ... e tu...


 COMUNE DI ROCCABASCERANA

PROVINCIA DI AVELLINO
 PIAZZA M. IMBRIANI, 109
Tel. 0825 993028 - 0825 993027 - Fax 0825 993310
P.I. 80009710643

 Pec: segreteria.roccabascerana@asmepec.it

 E-mail: comuneroccabascerana@libero.it

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.56 secondi
Powered by Asmenet Campania